Dragaggio a Porto Garibaldi

In dettaglio

Nel 2010 la motonave FERNANDO ha operato per lo scavo dell’imboccatura del porto di Porto Garibaldi, per permettere il passaggio dei motopescherecci in difficoltà per la secca che si era formata proprio nell’entrata del porto. L’escavazione consisteva nell’asporto di circa 110.000,00 mc per garantire una profondità di -4,00 s.l.m.m. nella zona antistante al porto.

Il materiale escavato dal Fernando è stato trasportato a ripascimento del litorate del Lido di Spina (Fe).